Regione Campania, Regione Lazio, Eni e IBM mettono in palio, per i team vincitori della challenge da loro promosse all’interno dell’hackathon, i seguenti premi:

PREMI REGIONE CAMPANIA

Per i team vincitori delle challenge “Ambiente” e “Cultura e Turismo” di  Regione Campania:
I Team vincitori di ciascuna delle due sfide lanciate dalla Regione Campania si aggiudicheranno 1 voucher tecnologico del valore di 3.000 euro ciascuno. I voucher potranno essere utilizzati per l’acquisto di personal computer, stampanti 3d, schede embedded, macchine da taglio, kit di programmazione ecc…
Si aggiudicheranno, inoltre, anche una postazione nello spazio di coworking nel FabLab di Città della Scienza per un periodo di tre mesi, dove avranno la possibilità di utilizzare i macchinari e le attrezzature acquistate, per sviluppare le idee in un ambiente stimolante e con il tutoraggio di personale altamente qualificato.

Per questa challenge verrà posta particolare attenzione da parte della giuria a:

  • Utilizzo di più dataset relativi ad uno dei due temi (Ambiente e Cultura/Turismo)
  • Utilizzo della sensoristica eventualmente disponibile
  • Utilizzo innovativo delle tecnologie digitali (come ad esempio data visualization, augmented and virtual reality, geocaching, interazione con sensori)

 

PREMIO REGIONE LAZIO

Per il team vincitore della challenge “Open Data Sanità” di Regione Lazio:
3.000€ in buoni Amazon
al team vincitore per la realizzazione dell’app premiata, insieme alla possibilità di fruire dei servizi di supporto per il suo sviluppo, erogati, in base alla tipologia e finalità dell’app, dagli Spazio Attivo e dai FabLab regionali.

 

PREMIO ENI

Per il team vincitore della challenge “Mobilità” di ENI:
un viaggio di 5 giorni a Shenzhen (Cina) in occasione dell’edizione locale della Maker Faire (21-23 ottobre 2016).
Nello specifico il premio consterà nel pernottamento (4 notti) e nella biglietteria aerea a/r dall’Italia verso Shenzen per una spesa massima di euro 10.000€ e comunque per un massimo di 6 persone.
Non potranno essere assegnati biglietti a soggetti non appartenenti al team vincitore.
I vincitori dovranno verificare la validità del proprio passaporto e occuparsi della richiesta ed ottenimento del visto.
La procedura per il visto è visionabile a questo link: http://www.visaforchina.it/ROM_IT/
ATTENZIONE: data di partenza prevista il 18 o il 19 ottobre 2016

 

PREMIO IBM

Per i team vincitori della challenge “Ambiente” di IBM:
IBM, al termine dell’hackathon, annuncerà i tre team finalisti che saranno invitati a presentare il proprio progetto davanti ad un vasto pubblico di clienti al Business Connect, il prossimo 18 ottobre a Milano. IBM acquisterà, a proprie spese, il biglietto di viaggio per il trasporto A/R per/da Milano per un massimo di 2 persone per team, e in ogni caso per una spesa massima di 150€ a persona.

  • Per il team vincitore: 6 mesi di estensione dell’account Bluemix (fino a 5 account) e un buono Amazon di 2500 € messo in palio da Codemotion
  • Per i team secondo e terzo classificati: 3 mesi di estensione dell’account Bluemix (fino a 5 account)

Il team vincitore avrà inoltre l’opportunità di esporre il proprio progetto presso la postazione IBM durante l’evento Codemotion Milano il prossimo 25 e 26 novembre. Business Connect é l’evento più importante di IBM e si terrà a Milano in occasione della tappa milanese di Panorama D’Italia, quest’anno si terrà presso “La Permanente” e il tema dominante sarà proprio l’Internet of Things.